Trova il miglior professionista per il tuo progetto
 

Gratuito e senza obblighi

Homedeal.it Edilizia

Edilizia

Vuoi rinnovare la tua abitazione? In questi casi, è importante avere maggiori informazioni sui lavori edili. Continua a leggere per saperne di più sui costi di una ristrutturazione della casa e per consigli pratici su come trovare l’esperto di edilizia giusto.

I costi dell’edilizia

Realizzare un lavoro edile in casa ti aiuta a perfezionare la tua abitazione e aumentarne il suo valore. In media, questi interventi hanno costi medio/alti ma il prezzo finale dipende dalle tipologie di progetto. Nella seguente tabella trovi i prezzi indicativi per i lavori edili più comuni.

Tipologia di interventoPrezzo al mᒾ
Nuova pavimentazione in marmo€ 80 - € 150
Nuova pavimentazione in legno€ 90 - € 170
Tetto in legno€ 60 - € 170
Ristrutturazione esterna€ 10 - € 60
Imbiancatura € 8 - € 15
Ricostruzione parete€ 30 - € 38

Trova i migliori professionisti della tua zona e ricevi preventivi gratuiti.

Come calcolare le tariffe in edilizia?

Ci sono spesso diversi specialisti coinvolti in un lavoro edile. Puoi scegliere di assumere questi specialisti individualmente, ma puoi anche optare per un’impresa: quest’ultima opzione ti ha maggiori garanzie e tempistiche più veloci.
Un’impresa edile può spesso occuparsi diversi progetti contemporaneamente e ha anche una rete di specialisti su cui contare. Vuoi sapere quali sono i prezzi di una ristrutturazione della casa o degli esperti edili come il piastrellista? Consulta la seguente tabella:

Specialista edile Tariffa oraria indicativo
Costruttore € 30 - € 50
Imbianchino € 20 - € 45
Piastrellista € 30 - € 60
Elettricista € 26 - € 48
Idraulico€ 30 - € 50

Segui i lavori edili passo-passo

Realizzare i lavori di edilizia in casa senza intoppi è possibile, basta seguire un piano dettagliato. Ecco, passo dopo passo, il modo più efficiente per realizzare lavori edili in casa.

Step 1. Prepara il tuo progetto

Quando inizi ad organizzare il progetto, hai già fatto il primo passo. È importante, però, prendere alcune decisioni prima ancora di contattare un esperto in edilizia. Per fare in modo che la ristrutturazione funzioni senza intoppi e per evitare problemi, è opportuno pensare ai seguenti punti:

  • Definisci il tuo budget
  • Discuti, se necessario, con la banca un eventuale finanziamento
  • Chiedi se la tua assicurazione se copre eventuali costi aggiuntivi a causa di danni.

Step 2. Prepara eventuali richieste e permessi

Per realizzare alcuni lavori edili è necessario un permesso dal comune. Inoltre, chiedi al comune o controlla sul sito del governo se ci sono dei sussidi per i quali ti sei qualificato.

Step 3. Crea un calendario

Se hai delle date indicative entro cui ultimare il progetto, è utile presentarle all’impresa edile. Sarà più chiaro, per te e per la ditta, programmare tutto il da farsi.

Step 4. Richiedi preventivi

Quando hai le idee chiare sul tuo progetto, non resta che mettersi in contatto con gli esperti di edilizia. Puoi farlo richiedendo preventivi gratuiti e senza impegno da parte di aziende presenti nella tua zona.

Step 5. Confronta i preventivi

Se confronti attentamente i preventivi, troverai facilmente l’offerta più conveniente. Individua la ditta più adatta alle tue esigenze e risparmia.

Step 6. Occupati degli ultimi dettagli

Discuti l’intero progetto con lo specialista da te scelto. Definisci le date per ogni intervento, le tipologie di materiali da costruzione e gli ultimi dettagli. Vedrai, in poco tempo, il tuo progetto prendere forma.

Step 7. Goditi il ​​risultato finale

Realizzati tutti i lavori, arriva l’ora di godere del nuovo look della tua casa. Ecco alcuni utili suggerimenti per te:

  • Conserva tutta la documentazione
  • Assicurati di aver richiesto gli incentivi, se applicabili.
  • Fai sì che l’abitazione sia ventilata per i primi giorni. La ventilazione è una semplice forma di controllo dell’umidità o una migliore prevenzione dell’umidità.

I permessi necessari per i lavori di edilizia

Quando hai intenzione di realizzare un lavoro in casa, a volte è necessario un permesso. Per essere sicuri quali documenti siano necessari, consulta il comune o il sito del governo.
Solitamente, un permesso è necessario quando si espandono i confini della casa o realizzano lavori sugli esterni di una casa situata nel centro storico. Ecco i principali permessi:

La SCIA
Se restauri o realizzi interventi di manutenzione, è necessaria la SCIA (segnalazione certificata di inizio attività).

La CILA
La comunicazione di inizio lavori (CILA) viene richiesta per gli interventi per cui non servono SCIA e se non si tratta di edilizia libera.

Lavori di edilizia libera

Per alcuni lavori non serve alcun permesso. Questi includono lavori di manutenzione ordinaria come la tinteggiatura o rivestimenti interni, il rifacimento di pavimenti o installazione di nuovi impianti. Consulta meglio la lista dei lavori inclusi nell’edilizia libera nel documento del governo.

Incentivi per l’edilizia

Per molti lavori edili, soprattutto quelli volti al miglioramento energetico della casa, è possibile ricevere aiuti economici e incentivi dal governo. Ogni anno, vengono pubblicate nuove normative ma, in generale, puoi richiedere incentivi per i seguenti lavori:

  • Isolamento tetto
  • Pavimentazione e isolamento
  • Ristrutturazionedi edifici pericolanti
  • Nuovi impianti energetici o idraulici

Consulta il sito dell’Agenzia delle Entrate per maggiori informazioni sugli incentivi.

Come trovare la migliore impresa edile?

Scegliere la migliore ditta con esperienza in edilizia è importante per il tuo progetto. Dalla loro capacità dipendono il risultato e il costo del lavoro. Come scegliere? Ecco 3 semplici passi per trovare l’impresa giusta:

  1. Richiedi foto dei lavori precedenti: vedere i progetti realizzati in precedenza dalla ditta di aiuta ad avere un’idea chiara delle loro capacità e del loro stile di lavoro
  2. Leggi le recensioni: oggi tutte le imprese edili sono online. Consulta il loro profilo sulla nostra piattaforma e leggi le recensioni.
  3. Confronta le offerte: richiedere più preventivi ti aiuta ad avere un’idea precisa del costo di mercato.

Risparmiare in edilizia

Risparmiare senza rinunciare ad un lavoro di qualità è sempre possibile. Segui questi semplici consigli:

  • Isolamento della casa: con gli incentivi offerti dal governo, risparmiare è facile: scegli un isolamento per la casa per usufruire delle detrazioni fiscali e risparmiare energia in futuro
  • Contatta un’impresa della tua zona: se riduci la distanza tra la tua abitazione e la ditta, i costi scendono. Inoltre, l’impresa edile avrà già conoscenze nella zona per realizzare il progetto con facilità.
  • Richiedi diversi preventivi: confrontare è la chiave giusta per ottenere il miglior risultato al miglior prezzo.

Trova i migliori professionisti della tua zona e ricevi preventivi gratuiti.

Come funziona?

1
Descrivi il tuo progetto

Aiutaci a realizzare i tuoi sogni. Cosa desideri per la tua casa?

2
Confronta i preventivi

Mettiti in contatto con gli esperti e confronta i preventivi

3
Scegli il tuo professionista

Seleziona il professionista migliore in base alle tue esigenze

4
Condividi il risultato

Lascia una recensione per condividere la tua esperienza

Perché Homedeal?

65.000

65.000 richieste inviate all'anno

600

Circa 600 professionisti affiliati

54

54 servizi diversi