Trova il miglior esperto di pannelli solari
 

Gratuito e senza obblighi

Homedeal.it Pannelli Solari Impianto fotovoltaico

Impianto fotovoltaico

Un impianto fotovoltaico ti permette di risparmiare sulle bollette e utilizzare energia pulita. Quali sono i vantaggi di questi impianti? Come funziona? Conviene davvero? Trova le risposte a queste domande, indicazioni sui prezzi e consigli per risparmiare nella nostra guida.

Quanto costa un impianto fotovoltaico?

Per conoscere il prezzo di un impianto fotovoltaico per la tua casa bisogna tenere in considerazioni diverse variabili, tra cui il consumo annuo, il numero di abitanti, ma anche l’inclinazione del tetto e la zona in cui vivi. Nella seguente tabella trovi dei costi indicativi per l’installazione degli impianti fotovoltaici.

Potenza impianto fotovoltaicoNumero di abitantiPrezzo indicativo
2 kW1-2 persone€ 2000 - € 4000
3 kW3 persone€ 7000 - € 9000
6 kW4 persone€ 9000 - € 13000
9 kW6 persone€ 1200 - € 18000

Trova i migliori professionisti della tua zona e ricevi preventivi gratuiti.

impianto fotovoltaico

Come funziona un impianto fotovoltaico?

Prima di realizzare un impianto fotovoltaico, è importante conoscerne il funzionamento. In questo modo è possibile avere un’idea più precisa di come viene realizzato il tuo progetto. Molti, infatti, sanno cos’è ma non conoscono il suo funzionamento. Vediamo insieme ogni componente e la funzione.

I pannelli solari

Un impianto fotovoltaico funziona tramite pannelli, chiamati anche moduli fotovoltaici, che presentano delle celle capaci di convertire l’energia dei fotoni in energia. Questa energia si crea dall’impatto di fotoni e celle che trasferiscono energia agli elettroni del fotovoltaico. In questo modo, gli elettroni iniziano a muoversi e produrre energia elettrica continua (corrente continua).

Gli inverter

La corrente continua prodotta dai pannelli fotovoltaici non può essere utilizzata in casa. Bisogna convertirla in corrente alternata. Questo è il compito degli inverter. Inoltre, questo componente degli impianti fotovoltaici assicura anche un controllo continuo sui pannelli e la loro produzione oltre che a immettere energia nella rete pubblica, quando necessario. Un inverter è quindi importante anche per ottimizzare la potenza e gestire al meglio la temperatura e il rendimento. Si può dire che l’inverter rappresenta il cuore di ogni impianto fotovoltaico. Per questo motivo è importante scerne uno adatto alla tua situazione.

Nel seguente grafico puoi trovare uno schema semplice di un impianto fotovoltaico.

impianto fotovoltaico

La dimensione dell’impianto fotovoltaico per la tua casa

Vuoi installare un impianto fotovoltaico ma non sai quanto Kw scegliere? È possibile installare un impianto di qualsiasi dimensione e rendimento, da 3 kw a 9kw. Una prima decisione da prendere è la seguente: vuoi essere indipendente dalla rete pubblica o no? Spesso gli esperti consigliano di iniziare con un impianto da 3kw. Questo significa che renderà da 3.300 a 4.500 kwh all’anno, a seconda dell’esposizione al sole dei pannelli. Questo impianto ti aiuta a risparmiare in bolletta con un investimento modesto. Dovrai assicurarti, però, di avere spazio sul tetto, ben esposto al sole, per 10 – 14 pannelli solari.
Per conoscere la dimensione giusta del tuo impianto fotovoltaico, anche in base alle tue esigenze e caratteristiche della casa, consulta un esperto del settore e richiedi preventivi per il fotovoltaico.

Cosa influenza il funzionamento di un impianto fotovoltaico?

La dimensione dell’impianto determina la quantità di energia prodotta. Ci sono, però, altri elementi da tenere in considerazione per far sì che il rendimento dell’impianto fotovoltaico sia ottimale. Ecco una lista delle variabili più importanti.

  • L’esposizione al sole

In una situazione ideale, i pannelli solari sono posizionati in un’area priva di ombre. È però difficile che questo accada: camino, case vicine e alberi, possono produrre ombreggiature temporanee o meno sui pannelli e, di conseguenza, la produzione di energia può diminuire. Bisogna, inoltre, tenere in considerazione gli agenti atmosferici e nuvole: anche se imprevedibili, è possibile utilizzare particolari elementi che ottimizzano il rendimento dei pannelli in ogni situazione.

  • La latitudine

Un altro fattore importante per avere un impianto fotovoltaico con un alto rendimento è la latitudine ed esposizione dei pannelli solari. In Italia, abbiamo un’ottima situazione e, inoltre, il sole splende per la maggior parte dell’anno. Per ottimizzare l’impianto è importante posizionare i pannelli verso sud e con un’inclinazione di circa 35° – 40°.

  • La pulizia dei pannelli

Un altro fatto molto importante per ottenere una resa migliore dal tuo impianto fotovoltaico è la pulizia dei pannelli. Agenti atmosferici e polveri, infatti, possono creare una patina sui pannelli e ostacolare la luce. Questo crea un minore rendimento dell’impianto fotovoltaico. Procedere con la pulitura dei pannelli è quindi molto importante.

I pannelli per gli impianti fotovoltaici

Un impianto fotovoltaico funziona grazie ai pannelli. Ne esistono diverse tipologie:

  • I pannelli monocristallini,
  • I pannelli policristallini,
  • I pannelli amorfi.

I primi presentano celle costituite da cristalli di silicio: in base alla purezza del silicio, il rendimento dell’impianto aumenta. I pannelli policristallini, invece, presentano cristalli di silicio fuso con celle fotovoltaiche sottili. I pannelli con silicio amorfo, infine, sono flessibili e ideali per produrre le tegole fotovoltaiche ma hanno una resa minore rispetto ai primi due.

Le tipologie di impianto fotovoltaico

Gli impianti fotovoltaici hanno caratteristiche diverse che permettono una classificazione in base al rendimento e all’indipendenza. Si distinguono:

  • Impianti fotovoltaici autonomi, che permettono di produrre abbastanza energia per il fabbisogno della tua abitazione,
  • Impianti fotovoltaici connessi alla rete, non indipendenti che, quando i pannelli non producono energia, utilizza quella del gestore locale.

In casi particolari, come la presenza di normative che regolano l’utilizzo di pannelli solari nei centri storici, è possibile utilizzare tegole fotovoltaiche o pannelli di dimensioni minori che, con rendimenti simili ai classici pannelli ti permettono di realizzare un impianto fotovoltaico anche in centro.

I vantaggi degli impianti fotovoltaici

Acquistare e installare un impianto fotovoltaico per la tua abitazione è sempre un investimento: non solo produci energia pulita, riducendo l’emissione di CO2, ma risparmi sul costo della bolletta. Inoltre, i costi iniziali vengono ripagati nel giro di pochi anni.
Oggi, i prezzi dei pannelli sono diminuiti per via dell’alta richiesta. Inoltre, grazie agli incentivi offerti dallo Stato per rendere le abitazioni ecosostenibili, è possibile ottenere ulteriori ribassi sul prezzo di base.
Allo stesso tempo, un impianto fotovoltaico ti permette di aumentare il valore della tua abitazione.
Ricapitolando, ecco i vantaggi di un impianto fotovoltaico:

  • Energia pulita,
  • Riduzione della bolletta,
  • Recupero investimento in poco tempo,
  • Aumento del valore della tua casa.

Il recupero dell’investimento per un impianto fotovoltaico

Installare un impianto fotovoltaico richiede un investimento iniziale abbastanza alto. Ovviamente i costi variano a seconda delle tue esigenze: un impianto da 3kw ha un costo medio di € 8.000, mentre uno da 9 kw può arrivare fino a € 18.000.
In generale, questo investimento si recupera in circa 4 anni. Bisogna, però, considerare la posizione e il numero dei pannelli. In Italia, grazie alla presenza del sole durante la maggior parte dell’anno, recupererai il tuo investimento in circa 5 anni.

Trova i migliori professionisti della tua zona e ricevi preventivi gratuiti.

Come funziona?

1
Descrivi il tuo progetto

Aiutaci a realizzare i tuoi sogni. Cosa desideri per la tua casa?

2
Confronta i preventivi

Mettiti in contatto con gli esperti e confronta i preventivi

3
Scegli il tuo professionista

Seleziona il professionista migliore in base alle tue esigenze

4
Condividi il risultato

Lascia una recensione per condividere la tua esperienza

Perché Homedeal?

65.000

65.000 richieste inviate all'anno

700

Circa 700 professionisti affiliati

100

100 servizi diversi