Preventivi piastrellisti gratis
 

Gratuito e senza obblighi

Homedeal.it Piastrellista Piastrelle cucina prezzi

Piastrelle cucina prezzi

Costo minimo
€ 150
Costo medio
€ 200
Costo massimo
€ 500
Il costo medio del progetto si aggira intorno ai
€ 300 - € 420

Stai rinnovando la cucina ed è arrivato il momento di scegliere il pavimento o i rivestimenti delle pareti? Continua a leggere l’articolo per maggiori informazioni sui prezzi delle piastrelle e consigli utili per una cucina perfetta.

I prezzi delle piastrelle per cucina

Calcolare i costi delle piastrelle per la tua cucina può essere difficile, ma i professionisti hanno l’esperienza giusta per fornirti un prezzo affidabile. Per avere un’idea generale dei prezzi delle piastrelle per la cucina, consulta la seguente tabella che riporta le tipologie di piastrelle e i materiali più utilizzati per questa stanza.

Tipologia piastrelle cucinaPrezzi al mᒾ esclusa manodopera
Bicottura€ 15 - € 20
Ceramica€ 18 - € 40
Maiolica€ 20 - € 25
Cotto€ 35 - € 70

Vuoi conoscere il costo esatto del tuo progetto? Contatta gli esperti e chiedi loro informazioni dettagliate in base alle tue esigenze e ai dettagli del tuo progetto.

Trova i migliori professionisti della tua zona e ricevi preventivi gratuiti.

piastrellista cucina prezzi

Cosa influisce sui prezzi delle piastrelle della cucina?

Scegliere le piastrelle per la cucina non è facile. Esistono diverse tipologie in commercio e trovare quella adatta al tuo stile, di qualità e allo stesso tempo ad un prezzo conveniente può essere difficile. Quello che influisce di più sui prezzi sono proprio le piastrelle. Per la cucina si preferiscono le seguenti tipologie:

  • bicottura;
  • ceramica;
  • maiolica;
  • cotto.

Piastrelle bicottura
Le prime sono delle piastrelle molto economiche che subiscono due cotture, una per la struttura e un’altra per lo smalto. In cucina rappresentano una scelta pratica sia per i pavimenti che per le pareti dietro ai fornelli o al lavandino, perchè resistenti a macchie e usura.

Piastrelle in ceramica
Le piastrelle in ceramica, invece, presentano dei costi leggermente maggiori ma sono più resistenti agli urti o all’umidità e non si deteriorano facilmente. Per questo motivo possono essere utilizzate in diverse aree della casa e sono consigliate soprattutto in cucina. Hanno diverse colorazioni e finiture, e si adattano facilmente ai tuoi mobili.

Maioliche
La maiolica, piastrella italiana per eccellenza, si utilizza soprattutto per ricoprire le pareti della cucina. I prezzi aumentano ma è sempre possibile combinarle con altre tipologie più economiche, ottenendo un risultato elegante e originale.

Piastrelle in cotto
Le piastrelle in cotto sono le più costose ma risultano essere la scelta più adatta per i pavimenti. Come le maioliche, possono essere applicate insieme ad altre tipologie di coperture, magari creando dei disegni particolari.

I prezzi del piastrellista per la cucina

Un altro fattore che ricopre un ruolo importante nel definire il costo per la sostituzione delle piastrelle è la manodopera. I prezzi del piastrellista professionista variano. Solitamente l’esperto ha una tariffa che va dai 18 ai 25 € all’ora. Tuttavia, ci sono diversi elementi da considerare come, ad esempio:

  • la tipologia di posa;
  • lo stato della pavimentazione;
  • la decorazione da realizzare.

Posa delle piastrelle da cucina sopra le vecchie: i prezzi

Se decidi di posare le nuove piastrelle su quelle vecchie i costi di manodopera diminuiscono notevolmente. Dovrai però selezionare la tipologia giusta, non troppo spessa ma resistente. Se, invece, il piastrellista deve rimuovere il vecchio strato intervenendo anche sulla base di appoggio, i costi aumentano. In questo caso, è importante valutare lo stato del fondo perché se questo deve essere sistemato o livellato, il tempo necessario aumenta e di conseguenza anche il prezzo. Infine, realizzare un mosaico o dei disegni particolari richiederà una grande attenzione da parte del piastrellista che si traduce, anche in questo caso, in costi più elevati.

Non sacrificare la qualità delle piastrelle per la cucina per il prezzo

Nel valutare i prezzi per le piastrelle della tua nuova cucina, non concentrarti solo sulle cifre. Ricorda che i rivestimenti sono una parte importante della casa: sono, infatti, sempre sottoposti ad urti, graffi, sporco e acqua. Per questo motivo, soprattutto in cucina, devono essere resistenti per durare a lungo e non subire danni dovuti a macchie o alle sostanze chimiche utilizzate per la pulizia. Un investimento iniziale ti permetterà di risparmiare soldi per eventuali manutenzioni future.

Contatta gli esperti della tua zona

Adesso che hai una panoramica generale sui prezzi delle piastrelle per cucina, mettiti in contatto con gli esperti per conoscere il costo esatto del tuo progetto. Selezionando una impresa della tua zona, risparmierai sui costi di chiamata e avrai un assistenza dedicata. Richiedendo preventivi, confrontarai diversi esperti locali e assumi il piastrellista con il prezzo migliore. Ricorda di analizzare attentamente anche i materiali utilizzati e le tempistiche previste per il progetto. In questo modo, installerai, facilmente, le nuove piastrelle della cucina a prezzi vantaggiosi.

Trova i migliori professionisti della tua zona e ricevi preventivi gratuiti.

Come funziona?

1
Descrivi il tuo progetto

Aiutaci a realizzare i tuoi sogni. Cosa desideri per la tua casa?

2
Confronta i preventivi

Mettiti in contatto con gli esperti e confronta i preventivi

3
Scegli il tuo professionista

Seleziona il professionista migliore in base alle tue esigenze

4
Condividi il risultato

Lascia una recensione per condividere la tua esperienza

Perché Homedeal?

65.000

65.000 richieste inviate all'anno

700

Circa 700 professionisti affiliati

100

100 servizi diversi